-----  ESPOSIZIONI E STANDARD  --------------------------------------------------------------

IN QUESTA SEZIONE TROVATE:

A) I risultati espositivi degli Astribirmani

B) Expo e titoli ottenibili

C) Standard del gatto sacro di Birmania

 

 

A) I RISULTATI ESPOSITIVI DEGLI ASTRIBIRMANI

 


Nome: ASTRIBIRMANI BLEU OEIL UDJAT

Gatto Sacro Birmania seal point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di VENTURINA  il 6/O5/2017

Eccellente 1° CAC e NOMINATION: è Campionessa italiana!

con giudizio del Giudice DI CHIO



Nome: Code di Zucchero BACIO DI DAMA

Gatto Sacro Birmania seal tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di VENTURINA  il 6/O5/2017

Eccellente 1° e NOMINATION    

con giudizio del Giudice ISAKOV



Nome: ASTRIBIRMANI BLEU OEIL UDJAT

Gatto Sacro Birmania seal point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di COURGNE' l'8 e il 9/04/2017

Eccellente 1° CAC il sabato

con giudizio del Giudice LUBRANO

Eccellente 1° CAC la domenica

con giudizio del Giudice VINCHEL



Nome: Code di Zucchero BACIO DI DAMA

Gatto Sacro Birmania seal tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di COURGNE' l'8 e il 9/04/2017

Eccellente 1° e NOMINATION

con giudizio del Giudice FANELLI



Nome: ASTRIBIRMANI BIZAR ZELIG

Gatto Sacro Birmania seal point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di ASTI il 25/09/2016

Eccellente 3° cuccioli    

con giudizio del Giudice LUBRANO


 


Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di FOSSANO il 12/03/2016

Eccellente 1° - CAGCIB

con giudizio del Giudice SANDON



Nome: ASTRIBIRMANI ZODIAQUE DE DENDERA

Gatta Sacro Birmania blue tortie point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di CASALE M. il 3/10/2015

Eccellente 1° e NOMINATION   

con giudizio del Giudice MANTOVANI



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di CANELLI  11 e 12/O4/2015

Eccellente 1° - CAGCIB

con giudizio del Giudice OTTINO e GHIBAUDO



Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di VENTURINA il 18/10/2014

con Eccellente 1° -  CACIB

è CAMPIONESSA INTERNAZIONALE

con giudizio del Giudice NYMAN



Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE  cambiare

Gatta Sacro Birmania colore blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Jean de MAURIENNE in Francia

sabato 13 Settembre 2014 merita:

Eccellente 1° CACIB E NOMINATION

con giudizio del Giudice KABINA



Nome: Code di Zucchero TIDE OF DREAM

Gatto Sacro Birmania seal point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di CUORGNE' il 17 e 18/O5/2014

Eccellente 1° - CACIB

con giudizio del Giudice GHIBAUDO il sabato e Giudice ANCIAU la domenica



Nome: ASTRIBIRMANI VEGA STAR

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di CUORGNE' il 18/O5/2014

Eccellente 1° cucciolo

con giudizio del Giudice GHIBAUDO



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di CUORGNE' il 18/O5/2014

Eccellente 1° - CAGCIB

con giudizio del Giudice COMORIO



Nome: Sweet Gloves TOWORD ORION

Gatto Sacro Birmania blue Tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE di CUORGNE' il 17/05/2014

Eccellente 1° - CACIB

con giudizio del Giudice GHIBAUDO



Nome: Sweet Gloves TOWORD ORION

Gatto Sacro Birmania blue tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE di SANREMO il 19/04/2014

Eccellente 1° - CACIB e NOMINATION

con giudizio del Giudice SCHUKIN



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di MENTONE (Francia) il 18/O1/2014

Eccellente 1° - terzo CACIB ed è INTERNATIONAL CHAMPION

con giudizio del Giudice OTTINO



Nome: Code di Zucchero TIDE OF DREAM

Gatto Sacro Birmania seal tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di Casale Monferrato (AL) il 29/09/2013

Eccellente 1° - terzo CAC ed è CAMPIONE ITALIANO!

con giudizio del Giudice MASTRANGELO



Nome: Sweet Gloves TOWORD ORION

Gatto Sacro Birmania blue tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di Casale Monferrato (AL) il 28/09/2013

Eccellente 1° - terzo CAC ed è CAMPIONE ITALIANO!

con giudizio del Giudice GHIBAUDO



Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Vincent (AO) il 18-19/05/2013

Eccellente 1° CAC ed è CAMPIONESSA ITALIANA!

ed il 19 Maggio ottiene il 1° CACIB

con giudizio dei Giudici GHIBAUDO e COMORIO

Nome: RERENUT

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Vincent (AO) il 18/05/2013

Eccellente 1° CAP ed è CAMPIONESSA ITALIANA!

con giudizio del Giudice GHIBAUDO



Nome: Sweet Gloves TOWORD ORION

Gatto Sacro Birmania blue tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Vincent (AO) il 18-19/05/2013

Eccellente 1° CAC ciascuno dei due giorni

con giudizio dei Giudici COMORIO e DUBOIS



Nome: Code di Zucchero TIDE OF DREAM

Gatto Sacro Birmania seal point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Vincent (AO) il 18-19/05/2013

Eccellente 1° CAC ciascuno dei due giorni

con giudizio dei Giudici FANELLI e GHIBAUDO



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di St. Vincent (AO) il 18-19/05/2013

Eccellente 1° CACIB

con giudizio del Giudice COMORIO

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di ROMA il 6-7 /05/2013

Eccellente 1° - terzo CAC e il primo CACIB ed è CAMPIONESSA ITALIANA!

con giudizio dei Giudici CALMES e GHIBAUDO



Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE FELINA di ROMA il  7/05/2013

Eccellente 1° CAC

con giudizio del Giudice KAAE

All'EXPO INTERNAZIONALE a MARINA di CARRARA (MS) il 16-17/03/2013

Eccellente 1° CAC e BIV: migliore varietà!

con giudizio del Giudice SPIJKER 



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE a MARINA di CARRARA (MS) il 16-17/03/2013

Eccellente 1° - CAC sia sabato 16 sia domenica 17

con giudizio dei Giudici SPIJKER e FANELLI



Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO INTERNAZIONALE di PADOVA il 6/01/2013

Certificato di Eccellenza

con giudizio del Giudice OTTINO



Nome: Sweet Gloves TOWORD ORION

Gatto Sacro Birmania blue tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE di PADOVA il 6/01/2013

Certificato di Eccellenza

con giudizio del Giudice SCHUKIN



Nome: Code di Zucchero TAKE THIS TENDERNESS

Gatta Sacro Birmania cream tabby

All'EXPO INTERNAZIONALE di SESTO SAN GIOVANNI (MI) 13/10/2012

Eccellente 1° sezione cuccioli 3/6 mesi

con giudizio del Giudice SPILLONEL


 

 


Nome: Code di Zucchero SCREEN TEST FOR LOVE

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO di CHIVASSO (TO) 18/01/2012

EX1 - Eccellente 1° sezione cuccioli 3/6 mesi

con giudizio del Giudice GHIBAUDO

All'EXPO di CHIVASSO (TO) 19/01/2012

EX1 - Eccellente 1° sezione cuccioli 3/6 mesi

B.I.V.  BEST IN VARIETY 

con giudizio del Giudice JONSSON

Nome: RERENUT

Gatta Sacro Birmania blue point

All'EXPO di CHIVASSO (TO) 18/01/2012

Eccellente 1° - CAP nella sezione neutre adulte

e NOMINATION

con giudizio del Giudice JONSSON


B) EXPO E TITOLI OTTENIBILI IN ESPOSIZIONE

Tutti i gatti sacri di birmania hanno un aspetto elegantissimo, un portamento regale e sono davvero affascinanti! Per portare la micia o il micio in expo deve aver compiuto 4 mesi ma soprattutto:

1) Essere confacente allo standard (testa, occhi, manto, guantaggio ecc.) ed inoltre deve  essere adeguatamente toelettato: sta per partecipare ad una gara di bellezza!

2) Deve esser presentato col libretto sanitario ove sono registrate le  vaccinazioni trivalenti, i richiami e la vaccinazione antirabbica per birmani di oltre 4 mesi.

3) Deve inoltre essere iscritto al Libro delle Origini che rilascia il pedigree ed numero relativo di iscrizione di LOI.

4) Avere un buon carattere per "sopportare" il giudizio e l'attesa in expo.

5) Deve esser stato iscritto/a in tempo utile alla manifestazione e ciò può avvenire on line sempre dal sito www.anfitalia.it ove troverete anche le altre regole specifiche per concorrere in expo, alcune delle quali possono minimamente variare da una expo all'altra.

L’esposizione è l'occasione per vedere tanti esemplari bellissimi riuniti ma anche per conoscere allevatrici ed allevatori di differenti razze feline. Per sapere dove e quando si svolge una expo visitate il sito www.anfitalia.it  e troverete, alla voce calendario expo, l'elenco completo dei luoghi delle esposizioni feline e delle relative data e luoghi.

CLASSE GIOVANI ovvero cuccioli 3/6 mesi e Classe Giovani 6/9 mesi, in queste classi si possono ottenere tre titoli:

Primo titolo: EX1 - ECCELLENTE PRIMO, riconoscimento che conferisce il primato di eccellenza  al cucciolo/a tra quelli presenti in mostra ma non valido per il campionato adulti.

Secondo titolo: BIV ovvero BEST IN VARIETY, il MIGLIORE DI VARIETÀ;  quando ci sono  3 o più birmani dello stesso colore che possono concorrere.

Terzo titolo: NOMINATION che  conferisce il riconoscimento di essere tra i più belli dell'expo e permette di partecipare al concorso finale del  Best in Show.

Quarto titolo: JUNIOR WINNER, EVENTO ECCEZIONALE... ottiene questo titolo il cucciolo che ottiene 5 BIS (BEST IN SHOW) entro i 10 mesi di età acquisisce il titolo di Junior Winner (JW), che  manterrà, da quel momento, a seguito del suo nome, quale “blasone”.

IL CAMPIONATO ADULTI inizia a 10 mesi COMPIUTI nelle esposizioni nazionali A.N.F.I. ed  internazionali FIFe.

Per ottenere qualsiasi certificato in expo bisogna qualificarsi con ECCELLENTE - EX.,la qualifica, inferiore, MOLTO BUONO o BUONO, non dà accesso al certificato.

I titoli ottenibili prevedono l’acquisizione di questi certificati:

- Certificato d’Attitudine al Campionato CAC

- Certificato d’Attitudine al Premio CAP

- Certificato d’Attitudine al Campionato Internazionale di Bellezza CACIB

- Certificato d’Attitudine al Premio Internazionale di Bellezza CAPIB

- Certificato d’Attitudine al Gran Campionato Internazionale di Bellezza CAGCIB

- Certificato d’Attitudine al Gran Premio Internazionale di Bellezza CAGPIB

- Certificato d’Attitudine al Campionato Supremo CACS

- Certificato d’Attitudine al Premio Supremo CAPS

CH sigla di Champion: Campione nazionale

Questo titolo è ottenibile con tre vittorie in tre giornate espositive differenti, ciascuna riconosciuta dal titolo CAC  per i birmani interi e dal titolo CAP per i neutri, in tre expo nazionali oppure internazionali. Il punteggio massimo ottenibile è 100 e per ottenere il CAC oppure il CAP si debbono meritare minimo 93 punti. Titolo di PREMIOR per neutri.

IC sigla di International Champion: Campione internazionale

Per ottenere il titolo di IC occorrono tre certificati CACIB e tre CAPIB per i neutri, ottenuti da tre diversi giudici in tre competizioni differenti, avvenute in almeno due nazioni diverse, per divenire IC e IP - International Premior, titolo per i neutri in concorso.

CIG sigla di Grand International Champion: Campione internazionale

Titolo ottenibile con sei vittorie riconosciute dal titolo CAGCIB ottenibile come segue: 6 certificati CAGCIB e CAGPIB per i neutri, che diverranno Gran Premior Internazionale, rilasciati da sei giudici  differenti, nel corso di  sei giornate espositive differenti, svoltesi in almeno tre stati differenti.

SC Supreme Champion ovvero CAMPIONE SUPREMO (ex titolo prima nominato Campione Europeo)

Per questo titolo, sommo riconoscimento, servono 9 CACS, per i neutri 9 CAPS per il titolo PREMIOR SUPREMO, ottenibili in nove giornate espositive differenti,  con giudizio di nove giudici diversi, in expo ANFI FIFE di tre differenti nazioni.

BIV - MIGLIORE DI VARIETÀ

Viene scelto dal Giudice tra i gatti di una stessa varietà ovvero colore, qualunque sia l’età o il sesso, a condizione che ci siano almeno tre soggetti di questa varietà in competizione.

NOM / NOMINATION

Ogni giudice nomina un maschio e una femmina fertili ed un maschio ed una femmina neutri e due cuccioli  età 3/6 mesi ed età 6/9 mesi). Il giudice dà al vostro gatto 97/100 punti ed è NOMINATION! Il gatto parteciperà allora al BEST IN SHOW concorrendo  tra i "migliori".

BIS ovvero Best in SHOW

La giornata espositiva conclude con i migliori esemplari in gara “ad altissimo livello”, per decretare il migliore esemplare di ogni categoria: è lo “scontro” tra tutti i gatti valutati migliori dai singoli giudici.

La giuria riunita sul palco esamina i soggetti che hanno ricevuto la Nomination dai Giudici  e decreta il migliore ovvero il BEST per ogni categoria. Il gatto migliore ottiene il titolo di BIS ovvero Best in SHOW!

Un cucciolo che ottiene 5 BIS entro i 10 mesi di età acquisisce il titolo di Junior Winner (JW), che  manterrà, da quel momento in poi, a seguito del suo nome, quale “blasone”.

NOTA IMPORTANTE: ottenuto uno o più titoli in expo, è necessario ritirare la scheda compilata dalla o dal giudice nella segreteria dell'expo, prima della conclusione della medesima, per poi inviare copia delle schede dei giudizi all’ANFI che renderà così ufficiale il titolo conseguito.

C) STRUTTURA E STANDARD DEI BIRMANI

Come deve essere la testa  del birmano

La testa deve essere particolarmente rotonda con guance piene e mento ben pronunciato, gli zigomi sporgenti e i lineamenti morbidi; se osservati frontalmente devono donare al muso una forma a cuore e la fronte deve essere un po’ bombata.

Come devono essere  gli occhi  del birmano

Gli occhi sono estremamente importanti perchè "tipologizzanti" nel sacro  di Birmania. Rispetto allo sguardo felino un po' inquietante degli occhi gialli oppure allo sguardo magnetico ed un po' algido dei felini con gli occhi verdi ecco lo sguardo angelico ed un po' sognatore dei birmani, sguardo accattivante e sicuramente fatato... Gli occhi  devono essere lievemente a mandorla ovvero non totalmente rotondi, il colore previsto dallo standard è esclusivamente il blu! E' sicuramente prestigioso il tono del blu scuro anche se è da dirsi che saranno di blu più intenso nei colori solidi come nei seal rispetto ai colori diluiti come il blu o il lilac.

Come devono essere le orecchie del birmano

Apprezzate le orecchie piccole con punte arrotondate, larghe nel punto di attaccatura e alte, larghe alla base e distanti tra loro ovvero non parallele.

Come deve essere il naso del birmano

Il Sacro di Birmania è famoso per il suo profilo lievemente "romano" ovvero un naso senza stop e con una lievissima gobba.

Come devono essere le zampe del birmano

Le zampe devono essere robuste e terminare con i notissimi "guanti" bianchi Le quattro zampe bianche, come se avessero dei guanti,  rappresentano, insieme con gli occhi blu, la caratteristica specifica e tipologizzante dei Sacri di Birmania. Il "guantaggio" deve essere rispettato sia nelle zampe anteriori che in quelli posteriori ed il color bianco  si deve fermare all'articolazione o nella zona tra le dita e il metacarpo, mentre sono tollerati i guanti leggermente più alti nella zampe posteriori.

E' importante che i guantini rispettino la simmetria di bianco tra le due zampe anteriori e tra le due zampe posteriori, i guanti delle zampe posteriori. Le zampe posteriori, esaminate nella parte di appoggio al terreno, debbono presentare il disegno di un cono bianco, una specie di triangolo isoscele bianco detto "V": le caratteristiche descritte del guantaggio; i guanti perfetti imprescindibili per poter esibire un birmano in esposizione! Ma per la riproduzione non sono necessari poichè il difetto di guantaggio non ha una trasmissibilità certa...dipende poi dai due genitori e dalla genetica.

Come deve essere la coda del birmano 

La coda deve essere di lunghezza media e proporzionata al corpo, in expo i giudici la misurano portandola lungo il dorso sino alla metà del corpo. Particolarità di questa razza è la forma della coda, folta ed elevata a "pennacchio", la cui sommità ondeggia ricordando  quella degli scoiattoli.

Come deve essere il mantello del birmano 

Il mantello è di un gatto a pelo semilungo dunque troveremo una lunghezza che varia da quella media a lunghezze più significative apprezzate, in particolare intorno al collo (gorgiera) il birmano ha il pelo molto folto e lungo così come sui fianchi e schiena. Il pelo non si annoda quasi mai per la mancanza di sottopelo, per cui il birmano richiede meno azioni di pettinatura di altre razze che impegnano quotidianamente! Due spazzolate alla settimana saranno necessarie soprattutto all'attaccatura delle zampe.

Come deve essere la taglia del birmano

La taglia è media perchè il peso raggiunge i 3/4 chilogrammi e oltre, nelle femmine adulte, mentre nei maschi va oltre. La struttura ossea è robusta e la muscolatura ben sviluppata nonostante l'eleganza del portamento e la leggiadria mascherino questi elementi. Il corpo non è slanciato infatti sono da prediligersi quei soggetti "carrè" ovvero quei gatti la cui figura potrebbe quasi essere inscritta in un quadrato! Ha un fantastico portamento, con la coda elevata che ricorda quella degli scoiattoli. Socievolissimo, intelligente e curioso, ma anche educato e poco rumoroso: è il gatto più adatto per diventare un buon compagno in alloggio, anche per bimbi e anziani e vi chiederà tante coccole....se non volete allevare cuccioli o fare expo chiedete un birmano da compagnia, la sua età media è sedici anni ma sovente li supera!

 

ALLEVAMENTO AMATORIALE FAMILIARE ASTRIBIRMANI

Gatti di razza Sacro di Birmania a Torino

Telefonatemi al 334 2338407 - info@sacribirmania.it

Questo allevamento è riconosciuto e autorizzato FIFE - ANFI